SERVIZI DI CLINICA DELLA VISIONE

Consulenze specialistiche oculistiche

Tonometria

Aberrometria I. Profiler Zeiss

Campimetria Perimeter Computerizzata

Digital Retina Camera Retinografia

Topografia Corneale Keratron

Pachimetria Ultrasonica

Tomografia a Coerenza Ottica (OCT)

Contacellule Endoteliani

Studio Applicazione Lenti a Contatto

Analisi del Film Lacrimale

Valutazione Tollerabilità Lenti Progressive

DSCF0415

La tonometria o tonometria oculare è una tecnica diagnostica impiegata in oculistica per la determinazione del tono oculare ossia della pressione interna dell’occhio.

La conta endoteliale è l’esame con cui si valuta l’endotelio corneale, lo strato di cellule indispensabile per la salute e la trasparenza della cornea.

L’aberrometria è una tecnica diagnostica recente che consente uno studio oggettivo della qualità visiva valutando la presenza e l’entità delle aberrazioni oculari.

La pachimetria corneale è un esame che consente di misurare lo spessore della cornea. La conoscenza dello spessore corneale permette di definire l’affidabilità della misurazione della pressione oculare.

L’esame del campo visivo computerizzato serve per valutare se esistono sia alterazioni di sensibilità retinica sia alterazioni a carico del nervo ottico.

L’OCT (tomografia ottica a radiazione coerente) è un esame non invasivo che fornisce delle immagini ad elevata risoluzione di scansioni a strati (tomografiche) della cornea, della parte centrale della retina (macula) e della testa del nervo ottico (papilla).

La retinografia rappresenta la documentazione fotografica dell’immagine del fondo oculare.

La topografia corneale è una tecnica d’esame per la mappatura della superficie anteriore della cornea.

Il film lacrimale (o lacrima) è una struttura liquida che ricopre la congiuntiva palpebrale, bulbare e la cornea, prodotta dall’apparato lacrimale.